Il nostro logo

Il logo dell'Associazione nasce da una riflessione:

solo da pochi anni l'uomo è riuscito a realizzare un sogno che trova origini migliaia di anni fa:
"IL SOGNO DI VOLARE".
Per rappresentare il desiderio atavico di volare, abbiamo disegnato un uomo a braccia aperte su un belvedere a picco sul mare, forse il bel mare
di Maratea sul quale noi oggi finalmente possiamo VOLARE accompagnati dal solo fruscio del vento.
Abbiamo immaginato i primi uomini, seicentomila anni fa, che abbiano desiderato imitare le creature volanti.
Abbiamo immaginato che l'uomo, almeno una volta nella sua esistenza, abbia provato a spalancare le braccia come ali per imitare gli uccelli.
Abbiamo scelto un design stilizzato come i graffiti su pareti di roccia nuda delle caverne per sottolineare la considerazione che il volo in parapendio è una conquista agli "inizi", come agli inizi erano i primi uomini che ci hanno lasciato le loro prime tracce.