Presentazione

L'Associazione Sportiva "fly maratea" nasce nel 2009 da un gruppo di parapendisti residenti nel territorio lucano che va dalla costa di Maratea fino al più interno Monte Pollino, i quali hanno voluto offrire a tutti gli appassionati del volo in parapendio un valido riferimento per venire a volare in questa zona. 

L'area ha enormi potenzialità, molti sono i decolli provati, e la cosa più interessante è che tanti sono quelli che vanno sperimentati; il territorio lucano e limitrofo, grazie alle caratteristiche orografiche, può offrire molto a questo sport.

I siti di volo che più ci identificano e ci differenziano dagli altri luoghi di volo sono sicuramente i quattro decolli che si affacciano sui 32 km di costa, dove i monti cadono a picco in acqua lungo quasi tutta l'estensione; in estate (da giugno ad agosto), l'unico atterraggio praticabile è sulla "spiaggia di Acquafredda" - lato Dx guardando il mare dove un corridoio lungo più di 70 metri mt ci consente comodi atterraggi. L'atterraggio è comunque tecnico e per i piloti alle prime esperienze è essenziale che siano seguiti da terra tramite radio. Per la sicurezza più assoluta è stato istituito un regolamento dell'area che obbliga tutti i piloti ad indossare un salvagente di emergenza che potrà nel caso qualcuno dovesse esserne sprovvisto, essere fornito gratuitamente dalla nostra associazione. Restiamo pertanto a disposizione per tutti i consigli e le informazioni che vogliate. Nei restanti mesi che vanno da settembre a maggio, usufruiamo poi per in nostri atterraggi, anche della "spiaggia nera" dalla caratteristica sabbia nera, della "spiaggia di Fiumicello" oltre che del parcheggio del porto.

Il nostro è un territorio montuoso con accessibilità comoda a vari decolli, garantita da vie di comunicazione realizzate nel passato da società a cui sono servite per installare antenne e ripetitori vari.

In effetti, i decolli più facilmente raggiungibili sono stati individuati ma alcuni dove è necessario l'uso di mezzi 4x4 oltre che qualcuno raggiungibile a traverso piccole escursioni, sono ancora da sperimentare. Ricordiamo con orgoglio personale un particolare periodo di esplorazioni nel 2011 dove inaugurammo in due giorni quattro nuovi decolli. Vi invitiamo a dare un'occhiata al settore "SITI SPERIMENTALI"

La Regione Basilicata ha lanciato una campagna pubblicitaria che riassume bene quello che sicuramente troverete nella nostra regione: "BASILICATA... BELLA SCOPERTA" 
Alla pratica del parapendio sono state successivamente aggiunte altre attività quali trekking, arrampicata, mountain bike, equitazione, immersioni e canoa, con l'inserimento tra i dirigenti responsabili di appassionati praticanti e istruttori con la massima disponibilità nel mettersi a disposizione per guidare, consigliare e praticare attività in comune con i soci che hanno voluto avvicinarsi ad attività nuove.
Possiamo sicuramente affermare al raggiungimento del 100° socio dopo il primo anno, che l'associazione ha superato le più rosee aspettative, contribuendo sicuramente a movimentare una situazione di stasi che si era venuta a creare sul territorio, divenendo "flymaratea" un fulcro, dal quale, ogni socio sentendosi parte integrante del gruppo si è reso partecipe in attività sportive.